Visualizzazione post con etichetta Recensione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Recensione. Mostra tutti i post

venerdì 28 ottobre 2016

0 THE PORKING DEAD: RECENSIONE DEL VOLUME UNICO STAR COMICS



La settima stagione di The Walking Dead desta le attenzioni attenzioni dei lettori di fumetti, ancorché di stampo umoristico. Sebbene risalente a poco più di un anno fa, The Porking Dead non perde infatti di efficacia, risultando ancora tra i più venduti dello specifico genere - chi scrive lo ha potuto constatare di persona all'ultima edizione di Romics, dove, tra tutte le parodie al momento in commercio, il volume unico in argomento è risultato fra i più richiesti.

Il cinghiale Zannablù rappresenta una efficace parodia della nota serie televisiva, richiamata non soltanto in termini di trama - che, a grandi linee, corrisponde a quella del ciclo inaugurale dello zombie drama - ma anche con riguardo ai meccanismi psicologici che sorreggono la narrazione. In tal senso, basti dire che il delicato equilibrio che nei telefilm americani regola la “vita” quotidiana tra i sopravvissuti e i morti viventi (racchiusa nell’efficace espressione “scappare dai morti, temendo i vivi”) è smaccatamente e efficacemente piegato alle spensierate logiche goliardiche della risata, non sempre grassa, peraltro.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

mercoledì 26 ottobre 2016

0 DOCTOR STRANGE: SUPER E' BELLO, MISTICO E' MEGLIO [RECENSIONE]



Se c'è una cosa che le serie tv medical ci hanno insegnato nel corso degli anni è che un chirurgo vive del proprio lavoro, vi si riconosce totalmente e senza di esso rischia di perdere addirittura la propria identità come persona, tanto vi è votato e ne è dipendente. Parte proprio da questi presupposti il Signor... ops Dottor Stephen Strange, il nuovo personaggio dei fumetti Marvel Comics approdato al cinema col volto di Benedict Cumberbatch.

Doctor Strange di Scott Derrickson è un film che, per la prima volta dopo molto tempo nel Marvel Cinematic Universe, delude in parte le aspettative poiché, se l'aspetto visivo risulta assolutamente fantastico e innovativo, sul fronte narrativo la storia fila liscia come l'olio... fin troppo.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

lunedì 24 ottobre 2016

0 HEIDI: IL SAPORE DELLA SEMPLICITA' E DEL CLASSICO IN HOME VIDEO [RECENSIONE]



Chi non ricorda la sigla di Heidi con cui si è cresciuti da bambini, in cui le sorridevano i monti e le caprette le facevano "ciao"? La "ragazza delle Alpi" è approdata per la prima volta al cinema - e ora in home video - nel film live action di Alain Gsponer con Bruno GanzAnuk SteffenKatharina Schüttler Peter Lohmeyer.

Heidi è un adattamento live action per la prima volta al cinema dal romanzo omonimo per ragazzi del 1880 dall'autrice svizzera Johanna Spyri, trasposto poi nell'altrettanto omonimo anime (titolo originale Arupusu no shōjo Haiji?, letteralmente "Heidi, la ragazza delle Alpi"), co-prodotto nel 1974 dallo studio di animazione giapponese Zuiyo Eizo (da cui più tardi nacque la Nippon Animation) e dalla tedesca Taurus Film e diretto da Isao Takahata, con disegni e layout di Hayao MiyazakiHeidi fa parte del genere meisaku e precursore del filone del World Masterpiece Theater, pur non comparendo nella cronologia ufficiale.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

giovedì 20 ottobre 2016

0 JURIC - IL FIORE DEL MALE: RECENSIONE DELLA NUOVA SERIE DI ORFANI PER SERGIO BONELLI EDITORE


E' di questi giorni l'uscita di "Juric - Il Fiore del Male", primo volume della nuova serie della saga Orfani, quarta compagine descrittiva dopo i 16 episodi iniziali aventi titolo omonimo, seguiti da "Ringo" e "Nuovo Mondo". Abbiamo sempre pensato e parlato bene di questa creatura bonelliana, come dimostra anche l'appassionata intervista ad un autore e ad una colorista da noi realizzata agli albori della prima stagione e pubblicata sul numero 23 di Comic-Soon cartaceo (pag. 21).

Tuttavia, recentemente, è impossibile non esprimere alcune critiche. La serie, infatti, a nostro modestissimo avviso, appare in difficoltà. Se le paure di un'involuzione - imprudentemente espresse da un motion comic povero nei contenuti e graficamente imbarazzante (qui la nostra recensione) - sono state spazzate via dalle serie "Ringo" e "Nuovo Mondo", oggettivamente valide, spiazzanti ma avvincenti, il 1° numero dei nuovi capitoli dedicati alla "Juric" perde il passo e inciampa pericolosamente almeno tre volte.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

venerdì 23 settembre 2016

0 LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT: UN SUPER BLU-RAY PER UN SUPER EROE [RECENSIONE]


Un'edizione home video più ricca per Lo chiamavano Jeeg Robot, vero e proprio fenomeno della stagione cinematografica italiana appena trascorsa (qui la nostra recensione), non potevamo chiederlo. Lucky Red ha infatti fatto un lavoro certosino, proponendo anche due edizioni limitate dalla veste grafica accattivante.

Reduce dalla molteplice vittoria ai David di Donatello 2016, Lo chiamavano Jeeg Robot si racconta, attraverso le parole del regista Gabriele Mainetti, degli sceneggiatori Nicola Guaglianone e Menotti, dei protagonisti Claudio Santamaria, Luca Marinelli e Ilenia Pastorelli, del compositore Michele Braga e di tutta la troupe del film.

La recensione prosegue dopo il "continua a leggere..."

mercoledì 21 settembre 2016

0 IL LIBRO DELLA GIUNGLA LIVE ACTION: PROPRIO FIN DENTRO LA GIUNGLA CON MOWGLI [RECENSIONE BLU-RAY]



L'edizione home video del live action de Il Libro della Giungla (qui la nostra recensione), soprattutto il blu-ray, permette di entrare nel vivo della storia, di tuffarsi letteralmente dentro l'ambiente che è il co-protagonista principale di questo appassionato racconto, assieme a Mowgli: la giungla, selvaggia e incontaminata, umida e immersiva. Questo grazie al meraviglioso audio/video che offre il formato in alta definizione.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

lunedì 8 agosto 2016

0 L'ERA GLACIALE IN ROTTA DI COLLISIONE: TORNARE INDIETRO PER ANDARE AVANTI [RECENSIONE]


Capita che una saga cinematografica non sappia più che pesci (o che ghiande, in questo caso) prendere: stiamo parlando de L'Era Glaciale e del suo quinto capitolo In Rotta di Collisione in uscita il 22 Agosto 2016 per la 20th Century Fox e i Blue Sky Studios.

Quinto appuntamento con Manny, Sid, Diego, Ellie & Co. eppure storia vecchia, per non dire vecchissima, se pur meglio raccontata dell'alquanto terribile Continenti alla Deriva. Il regista Mike Thurmeier imbastisce una storia semplice e perfettamente prevedibile dall'inizio alla fine, senza scossoni, senza grossi colpi di scena, senza una maturazione vera e propria dei protagonisti.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

sabato 6 agosto 2016

0 SUICIDE SQUAD: L'UNIONE FA LA FORZA... ANCHE SE CATTIVA [RECENSIONE]



Ciò che salva i difetti di Suicide Squad - e ce ne sono - è l'essere un film corale: nel marasma generale, più di qualche aspetto funziona e fa passare sopra, almeno in parte, ciò che invece proprio non va nella pellicola di David Ayer.

Il film, terzo capitolo del nuovo DC Extended Universe dopo L'uomo d'acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice, vuole raccontare l'esordio della Squadra Suicida, conosciuta anche come Task Force X, per volere di Amanda Waller. Suo obiettivo è prevenire un nuovo Superman, questa volta dalla parte dei cattivi, e per questo motivo crea un team formato proprio da criminali senza speranza, affinché aiutino a sventare minacce ancora più pericolose di loro ma siano allo stesso tempo facilmente sacrificabili. L'introduzione degli anti-protagonisti iniziale suona come uno "spiegone" quasi fastidioso, molto pop, punk e colorato come tutta l'estetica del film, ma allo stesso tempo noioso e controproducente nell'avvicinare il pubblico ai personaggi.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

mercoledì 3 agosto 2016

0 MARTIN MYSTERE "GLI EROI DI TROIA": RECENSIONE DELL'ALBO INEDITO ANAFI



Diciamo subito che Gli eroi di Troia - albo di Martin Mystère rimasto inedito per molti anni che oggi rivive grazie all'ANAFI, Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione - è un must per ogni fan del personaggio, anche non agguerrito. In omaggio con l'abbonamento annuale all'Associazione, l'albo presenta una lunga storia inedita, scritta nel lontano 1987, la cui pubblicazione sarebbe stata prevista due anni dopo nella serie regolare, ma che poi venne scartata "senza una ragione specifica", spiega Alfredo Castelli nell'introduzione, semplicemente per "concomitanza di cause".

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

giovedì 21 luglio 2016

0 BATMAN V SUPERMAN ULTIMATE EDITION: UN FILM TOTALMENTE DIVERSO? [RECENSIONE 4K]



"Tu sanguini? Gronderai"

A detta di molti la Ultimate Edition di Batman v Superman: Dawn of Justice (qui la nostra recensione), il discusso film di Zack Snyder con Henry Cavill e Ben Affleck è praticamente un altro film, merito dei 30 minuti circa di scene inedite, ora visibile grazie all'edizione home video distribuita da Warner Bros. Entertainment Italia dal 15 Luglio 2016 dopo la preview all'Isola del Cinema di Roma.

Siamo in parte d'accordo: sicuramente questa Ultimate Edition ha giovato al ritmo narrativo e al montaggio del film di Snyder, che avevano riscontrato vari problemi alla visione cinematografica: verrebbe quindi da chiedersi ironicamente chi è che si occupa di queste mansioni alla Warner.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

mercoledì 20 luglio 2016

0 WONDER WOMAN: POTERE ALLE DONNE, SUPER E NON [RECENSIONE COFANETTO WARNER BROS]


E' proprio una serie tv all'insegna del femminismo la Wonder Woman con Lynda Carter nei panni dell'iconica Amazzone Diana Prince e Lyle Waggoner nel ruolo altrettanto importante di Steve Trevor.

In attesa del film con Gal Gadot e Chris Pine nel 2017 parte del nuovo universo cinematografico DC, Warner Bros. Entertainment Italia propone per la prima volta in DVD dal 15 Luglio 2016 il cofanetto completo contenente il telefilm cult dedicato all'eroina DC Comics creata da William Moulton Marston. andato in onda per tre stagioni prima sulla ABC e poi sulla CBS dal 1975 al 1979.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

0 CIVÌ - LA TERRA DELLE GRANDI OPPORTUNITÀ: IL NUOVO GIOCO DI APOCALYPSE INC [RECENSIONE]


Intraprendenza, conoscenze informatiche, capacità fisiche e gestionali: così vengono tratteggiate alcune competenze del candidato perfetto in molti annunci di lavoro nella vita reale e Civì non rinuncia a divertirsi con tali etichette. Il primo gioco realizzato Edoardo Capaldo e Andrea Massimo Valcher per Apocalypse Inc Games, spinge i giocatori (da 2 a 6) a completare vari obiettivi per raggiungere la vittoria, implementando in questo modo sempre nuove strategie e creando partite sempre diverse.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

martedì 19 luglio 2016

0 DAMPYR L'EMBLEMA DEL DRAGO: L'ESORDIO BONELLIANO DI MARCO VILLA [RECENSIONE]


In attesa di festeggiare a Novembre il traguardo del duecentesimo numero, il cacciatore di vampiri di casa Sergio Bonelli Editore trova il tempo di vivere un’avventura inedita in quel di Rimini: L’Emblema del Drago è l’ultimo della ormai lunga serie di albetti di Dampyr realizzati in occasione della manifestazione estiva del Rimini Comix e riporta indietro nel tempo Harlan Draka e soci fino ai tempi della Guerra Gotica che vide contrapporsi l’impero Bizantino agli Ostrogoti.

Questo conflitto durato quasi vent’anni si lega a doppio filo con il passato del protagonista, visto che proprio suo padre Draka guidò nelle veci di comandante le truppe bizantine ed il ritrovamento ai giorni nostri di un misterioso artefatto, che da il titolo all’albo, fa ripercorrere a Dampyr un particolare evento della vita del genitore.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

lunedì 18 luglio 2016

0 MORGAN LOST: DOVE CI SIAMO RITROVATI E DOVE CI PERDEREMO [PARTE 1 - RECENSIONE]


Dopo aver recensito il volume inaugurale, torniamo a parlare di Morgan Lost, per fare il punto della situazione sul percorso fatto fare sinora da Claudio Chiaverotti al suo nuovo eroe bonelliano.

I dubbi istigati dal primo numero sono in parte rimasti, ma si sono ridimensionati e soprattutto sono stati in parte soppressi dalla forza narrativa di questo fumetto. New Heliopolis è Gotham City ma invece dei gargoyles ci sono le statue egizie. Viviamo in un universo parallelo burocratizzato in cui la seconda guerra mondiale non si è svolta, con tutte le conseguenze del caso. Morgan Lost è un mix di molti altri fumetti, film, ecc. su dichiarazione dello stesso Chiaverotti, grande appassionato cinefilo.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

sabato 16 luglio 2016

0 BATMAN DK III RAZZA SUPREMA: UN ESORDIO TUTTO MILLERIANO [RECENSIONE]



E' da quando venne fuori la news di un ritorno di Frank Miller al Cavaliere Oscuro che si è creato istintivamente un gran chiacchiericcio intorno a Batman Cavaliere Oscuro III: Razza Suprema (in originale DK III: The Master Race), tra annunci vari e millemila variant.

Ebbene, i primi due numeri del ritorno (e della fine, questa volta definitiva?) della trilogia (quadrilogia se consideriamo anche Anno Uno) del Batman di Miller, sono arrivati anche in Italia grazie a RW/Lion Comics dopo un'anteprima al Napoli COMICON di Aprile 2016 (in attesa del terzo volume in uscita a fine Luglio 2016). Questo esordio contiene tutti gli elementi portanti del suo stile e della sua poetica, accennando a nuovi orizzonti, narrativi e fumettistici, grazie anche al contributo di Brian Azzarello.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

lunedì 11 luglio 2016

0 ANOMALISA: COME TE NON C'E' NESSUNO, LETTERALMENTE [RECENSIONE FILM E BLU-RAY]



"Per tuo padre sono sempre esistite solamente due donne: tua madre e tutte le altre".
E' così che recitava una celebre battuta del film burtoniano tra il gotico e il romantico Big Fish. Ora, a più di dieci anni di distanza, Anomalisa, un film d'animazione in stop-motion, sembra riscrivere il senso di questa frase dandole un tono ancor più dark e allo stesso tempo pieno di speranza.

La stop-motion, una tecnica molto cara a Burton, viene qui ri-utilizzata da Charlie Kaufman, sceneggiatore celebre per aver creato gioiellini cinematografici come Se mi lasci ti cancello e Essere John Malkovich e al suo secondo lavoro registico dopo Synecdoche, New York, qui aiutato da Duke Johnson.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

venerdì 8 luglio 2016

0 RUSH & BASH - WINTER IS NOW: ATTENTI AI PINGUINI [RECENSIONE]

Red Glove riconferma il successo di Rush & Bash con la prima espansione: Winter Is Now amplia il tracciato con nuove plance circuito innevate, lastre di ghiaccio posizionate (senza tiro di dado) nella pista che anticipano divertenti testa coda, nuovi avversari.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

martedì 21 giugno 2016

0 ANGRY BIRDS: DALLA RABBIA CON FURORE [RECENSIONE]



I videogiochi trasposti al cinema stanno diventando un'operazione sempre più frequente, ma Angry Birds è sicuramente un'eccezione tutta particolare. Soprattutto perché si tratta di un videogame mobile molto semplice - e quindi non super avanzato - e che allo stesso tempo ha creato dipendenza in grandi e piccini in tutto il mondo.

Nel lungometraggio animato di Clay Kaytis e Fergal Reilly il protagonista è Red, un volatile che vive in un'Isola sperduta creduta l'unico posto esistente ed abitato al mondo, ovviamente solo da uccelli che non sanno volare. Lui è reduce da una storia fatta di vessazioni e comportamenti altrui che lo hanno portato ad avere evidenti problemi di controllo della rabbia e per questo viene mandato in terapia da Matilda. Lì conosce Chuck e Bomb, due pennuti con altrettante questioni di rabbia repressa (inclusa la terapista) e la già precaria situazione viene stravolta ancor di più quando sull'Isola arrivano i maiali, capitanati da Re Leonard, provienenti da un altro mondo esistente e apparentemente docili e innocui.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

martedì 14 giugno 2016

0 ZOOTROPOLIS: DALLA SAVANA ALLA CITTÀ ALL'HOME VIDEO [RECENSIONE]


Ricca di significati e chiavi di lettura, l'ultima avventura animata targata Disney Zootropolis (qui la nostra recensione) si conferma ricca anche nell'edizione home video, distribuita dall'8 Giugno 2016.

Le varie edizioni proposte (noi vi parliamo del blu-ray 2D) sono infatti piene di contenuti speciali oltre all'ottima qualità audio/video. I registi Byron Howard (Rapunzel – L’Intreccio della Torre, Bolt) e Rich Moore (Ralph Spaccatutto) e il produttore Clark Spencer ci portano alla scoperta dell'incredibile viaggio che hanno compiuto in Africa in Ricerca: una vera avventura di vita, con tutti gli studi effettuati sul mondo animale assieme ad esperti zoologi per rendere al meglio caratteristiche e abitudini dei protagonisti e trasporli in un ambiente cittadino antropomorfo. Comprese le diverse taglie e altezze mantenute, con tutti gli escamotage del caso anche a livello narrativo, come viene spiegato in Zoologia: gli studi.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

lunedì 13 giugno 2016

0 IL PICCOLO PRINCIPE: L'EQUILIBRIO FRA LIBRO E INVETTIVA [RECENSIONE BLU-RAY]


È davvero ricca e interessante ma soprattutto delicata l'edizione home video che Lucky Red propone dall'11 Maggio 2016 per Il Piccolo Principe (qui la nostra recensione), il film d'animazione di Mark Osborne tratto dall'omonimo famosissimo libro di Antoine de Saint Exupéry.

Delicata come la cura artigianale con cui è stato realizzato questo gioiellino. Oltre alla buona qualità audio/video e alla dolce semplicità della confezione e della serigrafia sui dischi, colpiscono i ricchi e variegati contenuti speciali.

Nel Making Of del film, possiamo scoprire il dietro le quinte della sua realizzazione: dalla ricerca di equilibrio fra il libro d'origine e una storia inedita che lo racchiudesse ma ne mantenesse intatto lo spirito, come raccontano Mark Osborne e le altre personalità coinvolte; la sfida di girarlo in Europa e non negli Studios americani e quindi con un approccio maggiormente artigianale e meno da catena di montaggio; la dolcissima colonna sonora di Hans Zimmer e la sua scelta di coinvolgere un'interprete come Camille, il cui video musicale Turn Around è un altro extra presente; l'altrettanto equilibrato mix di CGI e stop-motion, una scelta anch'essa non convenzionale e ricca di difficoltà; la scelta delle voci originali, come Rachel McAdams nel ruolo della mamma, Jeff Bridges nei panni dell'Aviatore o il figlio di Osborne nelle vesti del Piccolo Principe.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.