sabato 16 luglio 2016

0 BATMAN DK III RAZZA SUPREMA: UN ESORDIO TUTTO MILLERIANO [RECENSIONE]



E' da quando venne fuori la news di un ritorno di Frank Miller al Cavaliere Oscuro che si è creato istintivamente un gran chiacchiericcio intorno a Batman Cavaliere Oscuro III: Razza Suprema (in originale DK III: The Master Race), tra annunci vari e millemila variant.

Ebbene, i primi due numeri del ritorno (e della fine, questa volta definitiva?) della trilogia (quadrilogia se consideriamo anche Anno Uno) del Batman di Miller, sono arrivati anche in Italia grazie a RW/Lion Comics dopo un'anteprima al Napoli COMICON di Aprile 2016 (in attesa del terzo volume in uscita a fine Luglio 2016). Questo esordio contiene tutti gli elementi portanti del suo stile e della sua poetica, accennando a nuovi orizzonti, narrativi e fumettistici, grazie anche al contributo di Brian Azzarello.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

Tutto inizia infatti con lo slang giovanile tipico della messaggistica istantanea (con abbreviazioni ed errori, ad esempio) e con i commenti dei media al presunto ritorno di Batman, questa volta contro la polizia di Gotham City. Due caratteristiche importanti, che poi sono una sola: l'impatto mediatico sulla nostra società e l'ossessione giovanile (e in generale della società attuale) per la tecnologia e i social. Tutti devono avere un'opinione e soprattutto devono esprimerla al mondo: siamo tutti opinionisti. La feroce critica di Miller si stempera grazie a un incontro col passato, rappresentato non solo da ciò che è accaduto ne Il Cavaliere Oscuro Colpisce Ancora ma soprattutto (nel secondo volume) dalla vita di Wonder Woman fra le Amazzoni. Un luogo leggendario e mitologico che deve fare i conti con l'eredità che Diana vorrebbe lasciare alla figlia Lara (avuta con Superman), troppo ribelle e "kryptoniana" per capirlo al momento.

L'altro tema fortemente presente è infatti quello dei rapporti fra genitori e figli (Diana/Lara ma anche Lara/Superman, nonché quello fra il Crociato Incappucciato e la sua allieva prediletta). Un rapporto fatto di alti e bassi, scontri e incontri, frustrazione e accettazione. Il non-più-tanto-neo commissario Yindel ora vigila su Gotham, meno oscura e più tecnologica, ma sempre implosa su se stessa. E non dimentichiamo l'anarchia, che Batsy ha sempre incarnato bene o male, e che qui giunge a un possibile nuovo livello narrativo. Ma sicuramente the best is yet to come ed è presto per farsi un'idea precisa.

C'è spazio per tutta la Justice League e per la mitologia DC Comics, proprio come nel precedente lavoro di Miller: in questi primi due albi possiamo rivedere Atom e l'Uomo D'acciaio, con un accenno a Flash e Lanterna Verde, e siamo sicuri non mancheranno nemmeno gli altri membri nei prossimi volumi. Inoltre un simpatico corollario è una sorta di "fumetto nel fumetto" presente a metà albo contenente due storie parallele (e sviluppate nel numero successivo) dedicate la prima a Ray Palmer e la seconda a Diana Prince.

Graficamente, l'astrattismo puro di Miller ne Il Cavaliere Oscuro Colpisce Ancora torna al maggior equilibrio stilistico de Il Ritorno Del Cavaliere Oscuro, utilizzando contorni più netti e definiti, pur sporcando il paesaggio e creando delle vignette a due pagine davvero di grande impatto. Merito delle matite di Andy Kubert e delle chine di Klaus Janson. Quello stesso astrattismo quasi onirico si riversava per estensione anche nella trama, mentre qui le basi sono maggiormente solide proprio come i disegni. C'è molto sangue, inseguimenti e combattimenti, questi ultimi quasi un ricordo di quella Animated Series in onda negli anni '90. Un mix che ripresenta quindi vecchi schemi narrativi ma sotto una nuova luce per questo atteso Batman Cavaliere Oscuro III: Razza Suprema: una narrazione di riflesso attraverso tutti quelli che hanno fatto parte della sua vita... e della sua morte. Un pathos sul destino del Crociato Incappucciato, di cui non vediamo l'ora di conoscere l'epilogo. O forse no?

- Federico Vascotto

commenti

0 Risposte a "BATMAN DK III RAZZA SUPREMA: UN ESORDIO TUTTO MILLERIANO [RECENSIONE]"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.