giovedì 28 gennaio 2016

0 LOCKE & KEY VOL. 6 "ALPHA & OMEGA": L'INIZIO E LA FINE DELLA SAGA DI HILL E RODRIGUEZ

"La morte non è la fine della vita. Il corpo è una serratura. La morte è la chiave. La chiave gira... e tu sei libero. Di essere in qualunque luogo. Ovunque. In due posti contemporaneamente. Da nessuna parte. Di unirti al ronzio di sottofondo dell'universo."
Dopo la clamorosa notizia di inizio anno sulla conclusione anche in Italia di Locke & Key, la saga horror di Joe Hill e Gabriel Rodriguez, edita da noi da Magic Press, torniamo a parlarne dopo aver letto l'ultimo emozionante capitolo.

Le parole riportate qui sopra - che non vi diremo ovviamente da chi sono pronunciate e in quale contesto - riassumono perfettamente l'atmosfera e la storia al centro di Locke & Key, che ha saputo non solo raccontare una grande storia horror, ma andare oltre. E' stata capace di parlare della società americana contemporanea, delle sue contraddizioni, dei suoi pregi e dei suoi difetti. Della famiglia e di cosa significa davvero per le persone. Degli esseri umani, delle loro debolezze e delle loro virtù. Di questo, e di molto altro ancora.

La bravura dei testi moderni e brillanti di Hill e dei disegni capaci di "bucare la pagina" di Rodriguez è stata quella di mescolare più piani narrativi e più aspetti per raccontare una grande saga fumettistica, onorando il potere a più livelli che possiede la nona arte.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

Tutti i nodi vengono al pettine - o meglio tutte le chiavi aprono tutte le serrature - in questo coinvolgente epilogo, in cui la storia passata, presente e futura della famiglia Locke acquista un senso compiuto: ora che Dodge è nel corpo di Bode e vuole aprire per sempre la Porta Nera e liberare i demoni sulla Terra, tutto sembra perduto per Tyler, Kinsey, Nina, Duncan e i loro amici. Una risoluzione emozionante, che tiene incollato il lettore fino all'ultima vignetta.

Tutto ciò che sembrava fin troppo aperto al primo numero è stato man mano spiegato nei volumi successivi, per trovare compiutezza e chiusura proprio in Alpha & Omega. Non è un caso che sia stato usato questo sottotitolo per il numero conclusivo - nulla è mai casuale in Locke & Key: il cerchio che si era aperto si chiude, e porta con se tutte le conseguenze del caso, non necessariamente positive.



Il personaggio di Rufus Whedon è l'emblema dell'ambivalenza di Locke & Key: non solo perché, come spesso accade, pur essendo un ragazzino handicappato in realtà ha una maggiore sensibilità e capacità di vedere chiaramente le cose, ma anche per la delicatezza con cui viene trattato l'argomento.

Keyhouse rappresenta tutte le possibilità dell'umanità, sospese tra ciò che è giusto fare e il limite a cui è prudente fermarsi. Senza dimenticare la storia familiare, perfettamente incastonata con la storia americana, coi propri segreti e le proprie cose troppo spesso non dette ad alta voce. E senza dimenticare il sano sapore horror della "casa stregata", che però in questo caso è davvero una definizione riduttiva, vista la genialità di Hill e Rodriguez nel creare le chiavi e le loro magiche e apparentemente impossibili funzioni.

Sembrerà ridondante, ma ci sentiamo in dovere di ringraziare ancora una volta Magic Press, che nonostante il ritardo nella pubblicazione ha saputo ottemperare con un'edizione ancora una volta prestigiosa e molto curata. Da tenere sullo scaffale e riguardare con orgoglio. Stando attenti ad avere sempre con se tutte le chiavi: in fondo non si sa mai.

Joe Hill, pupillo di Stephen King, ha scritto i romanzi La scatola a forma di cuore e Horns e la raccolta di racconti Ghosts, vincendo nel 2011 l'Eisner Award come miglior scrittore proprio per Locke & Key. Gabriel Rodriguez ha disegnato Clive Barker Apocalypse, Beowulf CSILocke & Key ha vinto il British Fantasy Award ben due volte, nel 2009 e 2012, come miglior fumetto o graphic novel, e nel 2011 è quasi divenuto una serie televisiva per la rete broadcast FOX: dopo aver girato e visionato il pilot (primo episodio della serie, che funge da prova) il telefilm è stato scartato ma lo studio di produzione ha provato a rimetterlo al vaglio delle altre reti e del Comic-Con di San Diego di quell'anno, pur se con un buon riscontro di pubblico, senza purtroppo il successo di continuarne la produzione. Vi avevano partecipato produttori come Steven Spielberg (E.T.) e la coppia Alex Kurtzman & Roberto Orci (Fringe) e attori televisivi più o meno noti come Miranda Otto (Cashmere Mafia), Sarah Bolger (Once Upon a Time), Jesse McCartney (Summerland), Ksenia Solo (Life Unexpected), Harrison Thomas (Banshee), Nick Stahl (Carnivàle) e Skylar Gaertner.

LOCKE & KEY VOL.6: ALPHA & OMEGA
Editore: Magic Press
Provenienza: USA
Autori: Joe Hill, Gabriel Rodriguez
Genere: Horror
Formato: 17×26, B, 192 pp, col.
Prezzo: 18 euro
Data di uscita: 14 gennaio 2015

- Federico Vascotto

commenti

0 Risposte a "LOCKE & KEY VOL. 6 "ALPHA & OMEGA": L'INIZIO E LA FINE DELLA SAGA DI HILL E RODRIGUEZ"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.