mercoledì 2 dicembre 2015

0 PROVICENCE: UN FUMETTO HORROR TRA IL LETTERATO E IL BRIVIDO [RECENSIONE]


Dopo Neonomicon (già pubblicato in Italia da Bao Publishing), la Collana 100% HD di Panini Comics propone un altro pezzo del mosaico di Alan Moore e Jacen Burrows dedicato a H.P. Lovecraft, questa volta inedito.

Definito dai critici "il Watchmen dell'horror", Providence è una sorta di prequel-sequel di Neonomicon ambientato nel 1919 e presentato come l'opera definitiva sul grande scrittore horror americano. Un capolavoro di decostruzionismo, un viaggio nell'America dell'orrore che ridefinisce il genere come mai nessuna opera prima di oggi.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

Ci sono delle differenze fra le due opere di Moore e Burrows, se pur l'intento sia comune, ovvero celebrare l'opera lovecraftiana e soprattutto i suoi contenuti spesso contraddittori. La prima è il protagonista: non l'agente dell'FBI ninfomane di Neonomicon o il duro e razzista agente Sax de Il Cortile (entrambi contenuti nella nuova edizione italiana del primo), bensì un giornalista del New York Herald, Robert Black, omosessuale ed ebreo - Lovecraft per "contrappasso" ha dimostrato di essere non solo antisemita ma anche omofobo, proprio come l'agente Sax. In secondo luogo c'è l'ambientazione: non il sudiciume metropolitano tipico delle opere di HP e presenti in Neonomicon, bensì la New York "benestante" del 1919, epoca in cui l'autore americano era poco conosciuto ma da cui potrebbe aver tratto ispirazione per le proprie storie.

Per contro ai modi garbati ed educati del protagonista, c'è il suo viaggio di indagine, che parte da una serie di suicidi apparentemente legati al libro Sous le monde - fra i quali c'è anche la sua fidanzata Lily. Un viaggio in un'America dimenticata, di cui non si parla, ma che ha radici quasi ancestrali, e che farà divenire realtà le più profonde paure del protagonista, che inizialmente cerca semplicemente materiale per un romanzo, data la propria attitudine alla scrittura e alla grande letteratura.

La narrazione propriamente vignettistica viene infatti interrotta ogni tanto (forse fin troppo spesso) da pagine di diario, appunti o semplicemente allegati trovati durante il suo viaggio, che oltre ad essere per Moore un buon espediente per mostrare l'aspetto maggiormente letterario di Providence rispetto a Neonomicon e far risaltare la caratteristica principale di Black. Un aspetto, oltre al suo carattere mite e al suo sogno di scrivere il grande romanzo americano, pur sapendo che forse non metterà mai in atto il progetto o che comunque non ne sarà all'altezza, che non possono non far parteggiare il lettore per lui.

Man mano che la narrazione procede e Moore dà sfogo alla propria passione letteraria e per Lovecraft attraverso i testi e le pagine di diario, i disegni di Burrows ci fanno intravedere sempre più degli scorci, dei brevi momenti che sono segno di un orrore ben maggiore, insito nel sottobosco del New England dove si ritroverà il protagonista, e fanno accrescere il fascino e allo stesso tempo l'inquietudine del lettore che, nonostante abbia timore di ciò di cui sarà chiamato testimone, vuole sapere, vuole conoscere la realtà di questa comunità, legata stranamente ai pesci e ad antichi miti e brutali rituali.

Il finale lascia infatti con l'amaro (o l'acquolina) in bocca per essere estremamente aperto, ma questo perché mancano ancora due volumi (da 4 numeri ciascuno, sono 12 in tutto) della collana per completare la storia e raccontarci cos'ha scoperto, di così orribile ma allo stesso tempo stuzzicante, Robert Black.

PROVIDENCE VOL. 1 (di 3)
Contiene Providence #1-4
Editore: Panini Comics
Provenienza: USA
Autori: Alan Moore, Jacen Burrows
Collana: 100% HD
Genere: Horror
Formato: 17×26, C, 160 pp, col.
Prezzo: 17 euro
Data di uscita: 19 novembre 2015

Vi è piaciuta la nostra recensione e volete acquistare subito il fumetto? Potete farlo cliccando qui sotto:



Federico Vascotto

commenti

0 Risposte a "PROVICENCE: UN FUMETTO HORROR TRA IL LETTERATO E IL BRIVIDO [RECENSIONE]"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.