venerdì 20 novembre 2015

0 THE FLASH PRIMA STAGIONE IN BLU-RAY: SUPER VELOCE, MA COL CUORE [RECENSIONE]

"Non riesco ancora a credere che tutto ciò stia succedendo a me, proprio come Barry non riesce a credere a ciò che succede a lui".
E' con queste parole che più volte Grant Gustin (Glee) descrive la sua esperienza in The Flash, che lo emoziona ogni giorno come il primo ed è una continua scoperta e obiettivo raggiunto.

La Prima Stagione Completa in DVD e Blu-ray della serie tv, disponibile dall'11 Novembre 2015 su etichetta Warner Bros. Entertainment Italia, è nata come spin-off di Arrow ma quasi subito si è dimostrata pregna di un'identità propria. Questa è stata una dimostrazione di bravura degli autori che, come raccontano nei ricchi extra presenti nel cofanetto, hanno pensato che il pubblico non volesse due ore dello stesso show e hanno quindi deciso di dargli un'impronta più gioiosa e con più cuore, i due lati più evidenti del carattere di Barry Allen.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere...

Grant Gustin è Barry Allen in The Flash

Le due versioni (DVD e Blu-ray) si presentano in un cofanetto in plastica un po' più grosso del solito, in modo da contenere rispettivamente i 5 e 4 dischi che compongono la prima stagione, con un elegante cartoncino esterno. Come da tradizione, il retro cover interno funge da libretto con tutti i dettagli sugli episodi (titoli, sceneggiatori, registi, extra) presenti nei vari dischi. Quest'ultimi hanno una grafica davvero azzeccata, con le serigrafie che riprendono il poster promozionale della prima stagione, con la scia di Flash che forma un fulmine per le strade di Central City. I menu sono statici e in inglese, ma la versione Blu-ray permette un minimo di dinamicità grazie al canonico menu in alta definizione, che comprende anche i titoli degli episodi, solitamente assenti nei cofanetti Warner.

E' davvero emozionante per i fan dei fumetti l'incontro al Comic-Con di San Diego, presente parallelamente anche nel cofanetto di Gotham, poiché coinvolge anche quest'ultimo, Arrow Constantine ed è presentato a Geoff Johns in persona, il Chief Creative Officer della DC Comics Entertainment nonché collaboratore delle trasposizioni televisive di successo di cui parliamo, dove i vari cast e crew sono "interrogati" da Johns e dal pubblico presente al panel, che ha potuto gustarseli tutti insieme in una sola stanza, sulla loro esperienza nei vari telefilm DC.

Jesse L. Martin e Candice Patton sono Joe e Iris West, la "famiglia" di Barry... e forse qualcosa di più

Gli altri contenuti speciali sono un viaggio attraverso la creazione di Flash, nonché di un'universo parallelo e concatenato (a cui da questa stagione si aggiungono Legends of Tomorrow e, in misura minore, Supergirl) al successo dell'Arciere di Smeraldo, che è stato praticamente duplicato, visti i riconoscimenti vinti a livello di pubblico e di effetti visivi, costosi eppure con una catena di montaggio che funziona così bene da avere una resa - in blu-ray si può vedere distintamente questa caratteristica - di grande effetto e soprattutto in tempi molto minori rispetto a un film superoistico per il grande schermo.

Questo ci viene raccontato nel contenuto dedicato agli effetti speciali del telefilm, che si conferma una storia di famiglia e amicizia. Una storia di padri e figli, dato che Barry ha ben tre figure paterne nella propria vita: suo padre biologico Henry (interpretato dall'ex protagonista del Flash Anni '90 John Wesley Shipp), accusato ingiustamente dell'omicidio di sua madre; il detective Joe (Jesse L. Martin), colui che l'ha preso in casa e cresciuto dopo la tragedia; e il dottor Harrison Wells (Tom Cavanagh), che non è chi dice di essere ma in più di un'occasione aiuta Barry ad andare avanti e a superarsi.

La chemistry palpabile fra Barry e Felicity (Emily Bett Rickards) in The Flash

Ma anche una storia di amicizia, perché rispetto ad Arrow Flash ha bisogna del suo Team, è per primo Barry a dirlo nell'episodio pilota, così come lo dichiara Grant per la sua controparte "reale". Cisco (Carlos Valdes) e Caitlin (Danielle Panabaker) lo sono ai Laboratori S.T.A.R. ma col passare dei 23 episodi che compongono la stagione anche nella vita reale, così come lo sono Joe e Iris (Candice Patton), la migliore amica e forse qualcosa di più per Barry, sempre presenti l'uno per l'altra nonostante il segreto di lui e le divergenze che li allontaneranno.

Oltre alle consuete gag e scene inedite e un interessante commento all'episodio pilota da parte degli autori, gli extra propongono una presentazione della chemistry fra Barry e il personaggio di Felicity Smoak (Emily Bett Rickards), colei che l'ha introdotto in Arrow e che gli ideatori hanno utilizzato furbescamente sapendo quanto è amato dal pubblico: "Se il pubblico ama Feliciy e a Felicity piace Barry, il pubblico amerà istintivamente anche Barry". E possiamo dire che ci sono riusciti in pieno!

The Flash è una serie tv molto "fisica" nel potere del protagonista e questo viene bilanciato dal carattere estremamente altruistico del giovane Allen, dal suo essere un nerd che il venerdì sera preferisce stare a casa a vedere Netflix, il che traspare anche dall'interpretazione di Gustin, sempre molto umile quando si tratta della propria carriera e del successo raggiunto, anche in Italia.

Tom Cavanagh, Carlos Valdes e Danielle Panabaker sono il Team Flash: Harrison Wells, Cisco Ramon e Caitlin Snow

Ricordiamo che The Flash è in onda negli Usa ogni martedì su The CW, mentre in Italia i nuovi episodi arriveranno, rispetto al ciclo inaugurale, prima su Premium Action dal 23 Dicembre 2015, ogni mercoledì in prima serata; e in seguito su Italia1 in prima tv free da Febbraio 2016, in prima serata.

La sinossi ufficiale del cofanetto recita: Barry Allen è un agente della squadra scientifica di Central City la cui vita cambia radicalmente in seguito a un incidente che gli conferisce poteri sovraumani. Barry userà i suoi nuovi poteri per combattere altri meta-umani come lui che hanno deciso di sfruttare i loro doni per commettere atti criminali.




Qui di seguito invece trovate le specifiche tecniche:



E voi quale versione scegliete: DVD, Bly-ray o Bly-ray con fumetto? Acquistate subito la vostra preferita al link qui sotto:

  

Federico Vascotto

commenti

0 Risposte a "THE FLASH PRIMA STAGIONE IN BLU-RAY: SUPER VELOCE, MA COL CUORE [RECENSIONE]"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.