martedì 24 novembre 2015

0 OUTCAST: RECENSIONE DEL FUMETTO IN ATTESA DELLA SERIE TV


C'è grande curiosità intorno ad Outcast, la serie tv tratta dall'omonimo fumetto dell'ideatore di The Walking Dead Robert Kirkman in arrivo nel 2016 su Cinemax e in contemporanea su Fox Italia. In occasione dell'uscita dell'ultimo numero del 2015 in Italia e di un volume rilegato contenente il primo ciclo del fumetto, abbiamo pensato di recensirlo e presentarvelo, in attesa del serial tv.

Partiamo dal principio: il fumetto, creato da Kirkman e dall'artista Paul Azaceta, è pubblicato negli Usa dalla Image Comics - o, per essere più precisi, dall'etichetta indipendente fondata dallo stesso Kirkman, la SkyBound, e in Italia da saldaPress, che con quest'ultima ha un accordo specifico.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."


Outcast - Il reietto segue Kyle Barnes, un uomo tormentato fin dall'infanzia da una possessione demoniaca, la quale lo ha costretto a esiliarsi per paura di fare del male alle persone che amava. Quando Kyle incontra il giovane Joshua Austin, però, che vive nella sua stessa città e sembra essere posseduto anche lui, scopre qualcosa di nuovo che potrebbe cambiare il destino suo e del mondo intero per sempre.

Il fumetto si inserisce abilmente sia nel filone horror letterario/cinematografico iniziato con L'Esorcista di William Peter Blatty (1971) e trasposto sul grande schermo da William Friedkin due anni dopo con la sceneggiatura di Blatty, sia in quello investigativo/horror iniziato da Edgar Allan Poe con I delitti della Rue Morgue (1841) con protagonista Auguste Dupin. Il protagonista Kyle infatti nega l'aspetto soprannaturale di ciò a cui assiste, continuando a cercare una spiegazione razionale e tangibile. Il suo "aiutante" - una sorta di Dottor Watson - il Reverendo Anderson, al contrario, si rifugia nella fede dove cerca conforto e risposte. Non una "copia" di colui che dà il nome al celebre romanzo/film, quindi.

Tutti i personaggi della storia sono parte del mistero che è la vita di Kyle: dalla sorella di Kyle Megan, che ha subito abusi in passato, a suo marito poliziotto Mark, che non vede di buon occhio il cognato da quando ha "dato di matto per soli dieci minuti" cercando di soffocare la figlia e picchiando selvaggiamente l'ora ex moglie Allison - tutto questo perché erano possedute, proprio come la madre di Kyle, ma come dirglielo? Il protagonista sembra infatti avere un potere per eliminare le Forze del Male: quest'ultime però da dove hanno origine e soprattutto qual è il loro fine ultimo? Sono proprio queste Forze a chiamare Kyle "reietto" (outcast appunto), mentre albergano in alcuni abitanti di Rome, la cittadina al centro della vicenda.

E se il tratto "sanguigno" dei disegni di Azaceta contribuisce a far venire i brividi, giocando con luci ed ombre e con la densità dei fluidi rappresentati come sangue e "presenze", l'unione con l'ambizione della storia di Kirkman - che ha dichiarato che la serie tv divergerà dal fumetto proprio per seguire due binari ugualmente accattivanti e inediti per i rispettivi fan - è un connubio molto promettente.

L'edizione da edicola curata da saldaPress è molto particolare ed esclusiva per l'Italia: è utilizzato infatti il bianco e nero invece dei colori dallo stesso Azaceta, che non ha semplicemente decolorato le tavole originali, ma le ha "ripulite" per agevolare la lettura e adattarle ad hoc. Proprio nel mese di Novembre 2015, in concomitanza col quinto numero, è stato fatto uscire un volume (sia brossurato che cartonato) che raccoglie i primi tre albi italiani (e quindi i primi sei numeri americani), ovvero il primo ciclo della storia: per l'occasione, la suddetta edizione è l'originale coi colori di Elizabeth Breitweiser. Inoltre sono state fatte due versioni variant del primo e del quinto numero, in occasione rispettivamente del debutto e del Lucca Comics and Games 2015, dove Azaceta era ospite.

L'episodio pilota di Outcast è stato scritto dallo stesso Kirkman, che è anche produttore esecutivo del telefilm, e diretto da Adam Wingard (The Guest).

- Federico Vascotto

commenti

0 Risposte a "OUTCAST: RECENSIONE DEL FUMETTO IN ATTESA DELLA SERIE TV"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.