giovedì 29 ottobre 2015

0 SUICIDE SQUAD: UN NUMERO SPECIALE DI EMPIRE PRESENTA LA SQUADRA


Mancano ancora un po' di mesi all'arrivo della Suicide Squad al cinema (Agosto 2016) ma l'hype dei fan è sicuramente alto per questa trasposizione della squadra DC Comics tutta villain creata nel 1959 da Robert Kanigher e Ross Andru.

La rivista di cinema Empire oltreoceano ha dedicato il numero di Dicembre 2015 e la cover story proprio al film di David Ayer (Fury), mostrando immagini esclusive dal set e dedicando le cover ai protagonisti dell'attesa pellicola.

Maggiori dettagli e immagini dopo il "Continua a leggere..."

Empire presenta il Joker di Jared Leto per Suicide Squad



La prima cover permette di vedere il costume completo del Joker di Jared Leto, già soggetto a critiche sui social per l'eccessivo aspetto punk e l'allontanamento (e accorpamento) dalle varie versioni fumettistiche (come quella di Brian Azzarello e Lee Bermejo nella loro graphic novel dedicata al personaggio), nonché la presa di distanza dal mitico Joker del compianto Heath Ledger o da quello di Jack Nicolson nel film di Tim Burton. Oltre ai capelli verdi, già visti e celebrati dallo stesso attore, il personaggio sfoggia una lunga giacca pitonata viola, i pantaloni della tuta del carcere di Arkham e un bastone, senza dimenticare i numerosi tatuaggi che testimoniano l’instabilità del personaggio.

Come ha raccontato di recente il collega Will Smith, che interpreta Deadshot, Leto si è così immerso nell'interpretazione del nemico numero uno di Batman che era come lavorare col personaggio e non con l'attore: "In realtà non so chi sia Jared Leto. Abbiamo lavorato insieme per sei mesi senza scambiare una parola. Non lo conosco. Sul set non pensava che al suo Joker" ha scherzato Smith. Un po' come fece proprio Ledger, che si chiuse in una stanza d'albergo per un mese per entrare nella parte, anche se in questo caso l'ispirazione sembra venga più dal fumettista Grant Morrison, che avrebbe visto nel suo Joker "qualcosa di Marilyn Manson", assieme all'ascolto del gospel Anni '20 e alla lettura di testi sullo sciamanismo.

Lo stesso Leto ha dichiarato: "Per me è stato decisamente un periodo di distacco, mi ci sono proprio immerso. Era un'opportunità unica, non potevo fare altrimenti. I giochetti psicologici sono stati divertenti. Ma allo stesso tempo è stato dolorisissimo, come partorire dall'uccello. [...] E' un approccio diverso. Se non rompi le regole, non scopri nulla di nuovo. Ci metterò probabilmente tutta la vita a riprendermi".

Empire presenta l'Incantatrice di Cara Delevingne per Suicide Squad


L'altra copertina ritrae l'Incantatrice di Cara Delevingne, praticamente irriconoscibile. Il personaggio, che non va confuso con l'omonimo asgardiano dei fumetti Marvel, è stato creato nel 1966 da Bob Haney e Howard Purcell. Conosciuta come June Moon, un'artista freelance, viene invitata a una festa in costume in un vecchio castello, dove trova una stanza segreta in cui un essere fatato le dà il potere di combattere una potenza malvagia all'interno del palazzo. Subisce una vera e propria metamorfosi pronunciando la parola "Incantatrice": da bionda diventa bruna e combatte una serie di mostri, sconfiggendoli. Successivamente diviene però una vera e propria villain, a cui è ispirata l'Enchantress della pellicola.

Empire presenta il Deadshot di Will Smith per Suicide Squad


Deadshot (vero nome Floyd Lawton) è un personaggio storico dei fumetti dedicati all'Uomo Pipistrello: è nato infatti nel 1950 dalla mente dello stesso creatore di Batman Bob Kane, assieme a David Vern Reed e Lew Schwartz. Prima come vigilante che vorrebbe sostituirsi a Batman, poi come mercenario senza scrupoli con una mira infallibile: non ha mai sbagliato un colpo, da qui il nome. L'attore ha voluto sottolineare come l'addestramento che dovette fare per Bad Boys non era niente in confronto a quello a cui si è dovuto sottoporre per questo film.

Empire presenta la Harley Quinn di Margot Robbie per Suicide Squad


Harley Quinn (vero nome Harleen Frances Quinzel) è invece più recente come personaggio. Creata da Paul Dini, responsabile della serie animata di Batman nel 1992, come spalla e fidanzata di Joker, viene successivamente inserita nella continuity dei fumetti. In inglese il nome suona come "harlequin", ovvero Arlecchino, com'era inizialmente chiamata in Italia. Dini prese spunto per il personaggio, pazza proprio come il Joker, dopo aver visto Arleen Sorkin vestita da pagliaccio in una sequenza, ambientata in un sogno, della soap opera Days of our Lives, facendo poi doppiare per prima all'attrice il personaggio.

Quinn è diventata famosa anche grazie alle sue recenti apparizioni nei videogiochi di successo Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham CityMargot Robbie ha rivelato che sua madre rimase perplessa quando uscirono le prime foto che la ritraevano nei panni di Harley. La donna avrebbe detto: "Mia figlia si veste come una prostituta!" Invece Smith ha rivelato che ci potrebbe essere del tenero fra Deadshot e Quinn, creando un pericolosissimo triangolo con il villain dalla risata maledetta.

Le immagini della cover story di Empire per Suicide Squad

Nelle immagini dell'articolo, che potete vedere qui di seguito, è possibile vedere tra gli altri anche l'Amanda Waller di Viola Davis.













Suicide Squad di David Ayer (Fury) riunisce sullo schermo i peggiori criminali della DC Comics per costruire una task force alle prese con una missione suicida, con un cast che ha fatto molto parlare di se: Jared Leto (Joker), Will Smith (Deadshot), Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Captain Boomerang), Cara Delevingne (Enchantress), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc), Joel Kinnaman (Rick Flag), Adam Beach (Slipknot), Karen Fukuhara (Katana), Jay Hernandez (El Diablo) e Viola Davis (Amanda Waller). Si dice che nel film potrebbero fare una comparsata due delle new entry più importanti per Batman V Superman: Dawn of Justice, sequel de L'uomo d'acciaio, ovvero Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman) e Jesse Eisenberg (Lex Luthor). La pellicola uscirà in sala negli Usa il 17 Agosto 2016.

- Federico Vascotto

commenti

0 Risposte a "SUICIDE SQUAD: UN NUMERO SPECIALE DI EMPIRE PRESENTA LA SQUADRA"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.