martedì 15 settembre 2015

0 DANGUARD A: RECENSIONE DEL MANGA DI LEIJI MATSUMOTO IN DUE PARTI EDITO DALLA RW/GOEN


Abbiamo letto per voi i due volumi che compongono Danguard A - Robot Interplanetario, il manga robotico di Leiji Matsumoto edito in Italia inizialmente da Panini e ora riproposto in due volumi dalla RW/Goen.

Con la scoperta del decimo pianeta, Prometeo, il genere umano volge verso una nuova epoca nella storia dello spazio. Prometeo, che giunse alla distanza più breve dalla Terra 170 milioni di anni fa, è ora tornato. Si presume che il suo ambiente naturale sia uguale a quello terrestre e quindi è l'unica soluzione rimasta per gli umani che devono lasciare il proprio pianeta d'origine perché divenuto oramai invivibile. Il Dottor Oedo e il Comandante Supremo Doppler, però, hanno idee divergenti riguardo al progetto di sviluppo per il pianeta.

La recensione prosegue dopo il "Continua a leggere..."

Il Dottor Oedo e il suo pilota più bravo e fedele, Dantetsu Ichimonji, tentano un primo approccio, ma il secondo misteriosamente scompare, lasciando una scia di cadaveri dietro di se. Ne è il responsabile o una vittima di quanto capitato nello spazio? Dieci anni dopo, Takuma Ichimonji, il figlio di Dantetsu, si solleva con coraggio contro Doppler - assieme a Oedo, l'assistente e nipote di quest'ultimo Lisa e il misterioso Capitano Dan - per ristabilire il nome del padre, che da quell'episodio ha l'onta di codardo e traditore. Dan è un uomo scappato dalla prigionia di Doppler, indossa una maschera e non ha ricordi della propria vita: vuole far diventare a tutti i costi Takuma un pilota spaziale degno di questo nome, e soprattutto in grado di salvare la razza umana e riuscire a guidare il Danguard Ace, a cui è affidato il sogno del trasferimento sul decimo pianeta.

Matsumoto - fin dal proprio nome d'arte, che in kanji significa "samurai di mezzanotte" - conferma la propria poetica e il proprio tratto stilistico, già visti in Galaxy Express 999 e Capitan Harlock. L'apprezzato e celebrato mangaka mescola sapientemente il genere sci-fi robotico (vedi sotto) a quello più intimistico e profondo. C'è meno spazio per battaglie ed esplosioni e più per l'introspezione personale dei protagonisti (su tutti Takuma e Doppler) che si rendono protagonisti di intensi monologhi per rendere partecipe il lettore dei propri dilemmi e sentimenti.

Emblematico in questo senso è, ancor più del giovane protagonista, il Comandante Supremo Doppler, un dittatore dalla doppia personalità. In antagonismo con il Dottor Oedo, è uno scienziato che pensa di riuscire a governare il pianeta Prometeo con un'élite di persone scelte. Ha un grande senso estetico, a cui sembra dare quasi più importanza delle capacità pratiche in alcuni momenti.

Danguard A nasce come manga e anime per la Toei Animation, che aveva da poco smesso di collaborare con il "padre" dei mecha, Go Nagai (Mazinga, Jeeg, Goldrake). Matsumoto inserisce quindi la componente intimistica nel genere, anche nei disegni, che risultano a volte irrealistici nelle proporzioni, ma proprio perché non è l'intento primario dell'autore, quanto piuttosto il rendere la personalità dei personaggi a dispetto delle battaglie.

Danguard A fa parte del genere mecha (o mech), che prende il nome dai robot presenti non solo nei manga/anime ma anche in altre opere letterarie e cine-televisive di genere sci-fi, che si caratterizzano per le dimensioni straordinarie, sempre di gran lunga superiori a quelle umane, e per il fatto di essere comandati da almeno un pilota presente all'interno della struttura metallica di tali veicoli.

DANGUARD A VOL. 1 (di 2)
Cult Collection #19
Editore: RW/Goen
Provenienza: Giappone
Autore: Leiji Matsumoto
Genere: Mecha
Formato: 14×21, B+sc, 192 pp, b/n
Prezzo: 7,50 euro
Data di uscita: 4 luglio 2015

DANGUARD A VOL. 2 (di 2)
Cult Collection #20
Editore: RW/Goen
Provenienza: Giappone
Autore: Leiji Matsumoto
Genere: Mecha
Formato: 14x21, B+sc, 216 pp, b/n
Prezzo: 7,50 euro
Data di uscita: 2 settembre 2015

- Federico Vascotto

commenti

0 Risposte a "DANGUARD A: RECENSIONE DEL MANGA DI LEIJI MATSUMOTO IN DUE PARTI EDITO DALLA RW/GOEN"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.