domenica 22 marzo 2015

0 FIRESTORM: DUE IDENTITA', NESSUNO SPOILER (PER CHI SEGUE THE FLASH SU ITALIA 1) - [MOVIES & STRIPS]

FIRESTORM DUE IDENTITA', NESSUNO SPOILER (PER CHI SEGUE THE FLASH SU ITALIA 1) - [MOVIES & STRIPS]
Robbie è il cugino altrettanto famoso del protagonista di Arrow, Stephen Amell. E come lui, ha legato il suo cognome alla DC Comics, perché è nel cast di The Flash come Firestorm

Certo che considerare questa serie tv ancora uno spinoff ci vuole coraggio; lo hanno constatato pure gli spettatori di Italia 1 nel midseason finale andato in onda martedì scorso. Intanto è stato introdotto nel roster dei metaumani anche Firestorm, giusto per rimarcare le potenzialità dello show nel costruire l'azione e nell'uso degli effetti speciali.

Questo personaggio è noto ai fan dei fumetti per essere stato un membro ricorrente della Justice League America e per essere stato il protagonista di una serie di un centinaio di numeri scritta da John Ostrander e disegnata da Joe Brozowski a partire dal 1986.

Dopo il "Continua a leggere..." prosegue la storia di Firestorm


Ma è sicuramente un'attenzione particolare all'attualità ad unire idealmente quest'ultima alla prima del 1975, che sfortunatamente non superò la quinta uscita con rammarico dei creatori Gerry Conway e Al Milgrom. D'altronde, Firestorm nasce dalla fusione di due persone molto differenti dopo un'incidente: il primo è l'inventore di un nuovo reattore nucleare (di cui non vi rivelo il nome per non spoilerare); il secondo è lo studente Ronnie Raymond, che sta protestando proprio contro l'apertura della centrale. 

E, come se non bastasse, il ragazzo viene tradito e rinchiuso dai suoi amici nella suddetta struttura, insieme al professore, per essersi rifiutato di farla esplodere. Così, nasce quest'entità dalla testa fiammeggiante che ha il potere di modificare i legami molecolari delle cose, tanto che nell'Universo DC The New 52 – quello post reboot – la direttrice dell'A.R.G.U.S. Amanda Waller lo utilizza per produrre kryptonite.

Nel corso degli anni la coscienza di Firestorm è stata abitata da varie personalità, tra cui, nel 2004, quella del giovanissimo afroamericano Jason Rusch in un tentativo di rilanciare il supereroe. Queste poche notizie bastano a far capire quanto lo show si sia staccato dall'idea originale, perché nel crossover La notte più profonda, Ronnie, redivivo e cattivo, si vanta di aver avuto solo B in ginnastica e di non sapere nulla di chimica e gigawatt.

Insomma, un bel balzo di carriera l'essere stato un ingegnere della S.T.A.R. Labs. nella trasposizione The CW. Alla faccia delle seconde occasioni e degli stage... 

- Gianluca Lamendola

commenti

0 Risposte a "FIRESTORM: DUE IDENTITA', NESSUNO SPOILER (PER CHI SEGUE THE FLASH SU ITALIA 1) - [MOVIES & STRIPS]"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.