mercoledì 31 dicembre 2014

0 DAVIDE LA ROSA E FABRIZIO DI NICOLA, INTERVISTA DOPPIA AGLI AUTORI DI DETECTIVE SMULLO

DAVIDE LA ROSA E FABRIZIO DI NICOLA, INTERVISTA DOPPIA AGLI AUTORI DI DETECTIVE SMULLO
Davide La Rosa e Fabrizio di Di Nicola sono autori di Detective Smullo - Mi sa che ho ucciso l'Uomo Ragno, un fumetto umoristico decisamente fuori di testa, abbiamo avuto il piacere di far loro un'intervista doppia.

Non poteva che essere diversamente. Dalle parole che dicono emerge tutta la loro simpatia e allegria, non vi annoierete nel leggerla (quanto hanno parlato e quanti problemi tecnici dietro). Ma adesso bando alle ciance e vediamo l'intervista a Davide La Rosa e Fabrizio di Di Nicola dopo il "Continua a leggere...".


Come vi siete conosciuti? E' stato un corteggiamento lungo? 
Davide La Rosa: Ci seguivamo sui rispettivi blog. Poi un giorno Fabrizio è venuto a una Lucca Comics... comprò una copia de Il nuovo romanzo di Dan Braun (il mio primo fumetto pubblicato per NPE). Iniziammo subito a parlare di film brutti (la passione che ci accomuna... oltre a quella per i fumetti eh). Da lì ci siamo tenuti in contatto.
Fabrizio Di Nicola: Conosco da lettore Davide da diversi anni, da quando un mio amico ha iniziato ad assillarmi dicendomi tutti i giorni "vediti il blog di Davide La Rosa che ci rimani sotto". E tanto è stato. Tra un Tonio Cartonio e un Papa Sisto I c'era questo Detective Smullo che mi piaceva particolarmente. Rosicavo per non aver inventato io un personaggio così geniale! Non l'avevo inventato, ma  ridisegnarlo sarebbe stato un sogno! Così ho iniziato il mio rituale di corteggiamento, proprio come fanno i leoni nei servizi di Sperquark. Una chattata di qua, una chiacchiera in fiera di là e grazie alla Made in Kina di Stefano Antonucci ci siamo messi al lavoro sul primo volumetto di Smullo uscito al Romics 2013. Qualche tempo dopo è arrivata la NPE e ci ha proposto un nuovo libro di questo detective sbarazzino tutto pepe. Così eccoci qua! 

Com'è stata l'esperienza di disegnare una storia a 4 mani?
D: Divertente. La cosa più complicata è stata quella di infilare i miei imbarazzanti disegni dentro le tavole disegnate benissimo da Fabrizio. Per fortuna che Fabrizio ci è riuscito perfettamente.
F: Gia vedere due Smullo insieme mi ha fatto un certo effetto, vederli assieme a Magalli mi ha fatto venire la pelle d'oca! Nella realizzazione è andato tutto liscio: ci siamo letteralmente palleggiati le tavole. Davide ha scritto la sceneggiatura, io ho fatto le matite  e gli ho rimandato le tavole con gli ingombri dei suoi Smulli. Una volta realizzati i definitivi mi ha rinviato i suoi disegni e grazie a un sapiente copia e incolla by fotoscioppe ho assemblato il tutto.

Cosa è restato di quegli Anni '80?
D: Ezio Greggio... purtroppo.
F: Non lo so, ma per fortuna non sono restate le tute acetate! Sudo solo a ripensarci.

Il vostro rapporto con la filosofia/matematica, dato che Smullo usa sempre un sillogismo alla fine degli episodi. 
D: Non ho nessuno rapporto con la filosofia e con la matematica (anche se un tempo studiavo astronomia). Più che altro i sillogismi finali sono dei veri e proprio voli pindarici per trovare un modo per finire in galera... è un bisogno di Smullo: in qualche modo deve andare in galera. E ci riesce sempre... è un grande detective.
F: Qui è meglio se risponde Davide. Non posso parlare né di filosofia né di matematica. Di filosofia so solo quello che viene detto nel libro di Bud Spencer Mangio ergo sum. A matematica ero uno scandalo! Al quinto superiore io e l'insegnate patteggiammo a settembre un 2 come voto di finale per giugno, così durante l'anno invece di starmene in classe a perdere tempo potevo andare a seguirmi i corsi di disegno. Bei tempi!
Questo dinamico duo (che sareste voi) ci proporrà presto qualcos'altro? Un fumetto su Magalli?
D: Ma me lo auguro! Ho molte idee in mente... idee che può fare solo il buon e super bravo Fabrizio. Speriamo di riuscire presto a realizzarne qualcuno. 
F: Ti ringrazio per il dinamico. Spero davvero di lavorare ancora con Davide, che sia un nuovo Smullo, un fumetto su Pippo Franco, su Gigione e Jo Donatello o, magari, su Magalli! Anche se mettere nero su bianco il fascino del bel Giancarlo sarebbe un'impresa ardua!

Che fumetti consigliate per queste vacanze di Natale?
D: Harpun di Giovanni Masi e Federico Rossi Edrighi; Morte ai cavalli di Bladder Town e Saluti e bici entrambi di Lise&Talami; Batuomo&Robino di Riccardo Ronchi... poi ce ne sarebbero mille altri: ho detto i primi che mi sono venuti in mente.
F:  Limito la scelta alle uscite recenti: Texas Cowboys 2, il nuovo Fantazoo, il dolcissimo Habemus Papam di Don Zauker, gli integrali di Spirou e Fantasio. Inoltre che Natale sarebbe senza La notte del presepe vivente di Davide La Rosa e Sergio Maria Giudobaldo Federico Rosso Enrigo (ovvero Federico Rossi Edrighi... è che volevo sbagliare a scrivere il nome pure io).
Poi consiglierei un fumetto su Bud Spencer e Terence Hill disegnato dal sottoscritto, ma purtroppo esiste solo nei miei sogni.

Pizza preferita? 
D: Oscar Luigi Scalfaro. 
F: La pizza Fiatellosa. Trattasi di una variante della Quattroformaggi, inventata dal sottoscritto, che prevede l'aggiunta di speck e noci. L'importante è concludere il pasto con una massiccia dose di mentine.

Ringraziamo per la disponibilità e simpatia questi giovini Davide La Rosa e Fabrizio Di Nicola e ricordiamo che Detective Smullo - Mi sa che ho ucciso l'Uomo Ragno è pubblicato da Edizioni NPE (Nicola Pesce Editore) ed è disponibile in tutte le librerie e su Beetailer al costo di € 12,00.

Il vostro affezionatissimo Giovanni Santucci

commenti

0 Risposte a "DAVIDE LA ROSA E FABRIZIO DI NICOLA, INTERVISTA DOPPIA AGLI AUTORI DI DETECTIVE SMULLO"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.