venerdì 12 dicembre 2014

0 BIG HERO 6, RECENSIONE IN ANTEPRIMA DEL FILM DI NATALE DELLA DISNEY

BIG HERO 6, RECENSIONE IN ANTEPRIMA DEL FILM DI NATALE DELLA DISNEY
Walt Disney Company Italia, regolarmente, ogni Natale propone un suo film al cinema. Quest'anno l'appuntamento è con Big Hero 6 che abbiamo visto in anteprima per voi e ve ne proponiamo la recensione.

Tratto liberamente da un fumetto Marvel del 1998, Big Hero 6 si appresta a conquistare il mondo dei più giovani con una scintillante versione Disney che convince sotto tutti i punti di vista: una trama dinamica, divertente e ricca d’emozioni riesce a catturare immediatamente un pubblico di ogni età.

La trama di Big Hero 6 della Disney

Siamo nella fantomatica e futuristica città di San Fransokyo  - nome atroce che fonde ovviamente San Francisco e Tokyo, tanto per non scontentare nessuno -  e sin dalle prime scene facciamo la conoscenza di Hiro Hamada, quattordicenne ragazzo-prodigio appassionato di robotica. Orfano di entrambi i genitori, Hiro vive con suo fratello maggiore Tadashi (anch’esso un vero talento nel progettare intelligenze artificiali, nonché ricercatore universitario) e l’eccentrica zia Cass.

Cliccate "Continua a leggere..." per il resto della recensione.

Il nostro protagonista, per la troppa voglia di misurarsi con la tecnologia, finisce per cacciarsi in brutto giro di “bot fight”, ovvero lotte tra piccoli robot su cui si fanno scommesse piuttosto alte. Sarà il suo fratellone a tirarlo fuori dai guai e a convincerlo a mettere il suo genio a servizio della scienza. Nonostante la giovane età di Hiro, Tadashi è convinto che possa dare un significativo apporto al laboratorio di ricerche in cui lavora e – tanto per stuzzicare un po’ la sua fame di tecnologia – decide di fargli vedere proprio il suo luogo di lavoro.

Lì facciamo la conoscenza di un gruppo di ricercatori (ma fondamentalmente, di amici) davvero fuori dal comune: GoGo, Honey Lemon, Wasabi e Fred. Ragazzi come tanti, ma con la spiccata voglia di migliorare il mondo con le loro incredibili invenzioni. Neanche a dirlo, la cosa che più di tutte attirerà l’attenzione di Hiro sarà però Baymax, un robot gonfiabile creato proprio da suo fratello Tadashi per fornire ausilio sanitario sia fisico che psicologico. Una sorta di super infermiere robot, se vogliamo…

Hiro rimane sbalordito, decide dunque di voler far parte anche lui di quest’incredibile squadra di ricercatori. Ma proprio quando tutto sembrava andare per il verso giusto… beh, ecco che succede l’impensabile (che ovviamente evitiamo di svelarvi), il punto di non ritorno che cambia tutto e catapulta Hiro in una serie d’avventure che mai avrebbe pensato di vivere.

Il film ha una chiara impostazione supereroistica (d’altra parte non potrebbe essere altrimenti, essendo nato come un fumetto Marvel), tuttavia Disney aggiunge a sorpresa parecchi elementi provenienti dalla cultura orientale, tra cui un character design assolutamente anime-style (secondo me i costumi ricordano Bubblegum Crisis NdG) e una trama a fortissimo impatto emotivo.

Le due anime, occidentali e orientali, sono miscelate nel migliore dei modi e il risultato lo testimonia: ci troviamo di fronte a un gran bel film, scritto molto bene e pensato per una generazione sempre più veloce e hi-tech. Se proprio dovessimo trovare il pelo nell’uovo, potremmo notare che i personaggi di supporto sono tutti un po’ troppo stereotipati e poco definiti… ma essendo altamente probabile un sequel, probabilmente conosceremo un po’ meglio gli altri membri del gruppo tra qualche tempo.

Si tratta di un buon film d'animazione, che ci sentiamo di consigliare a tutti, sia grandi che piccini… anche perché, si tratta di supereroi, ragazzi! 

E in conclusione, ricordandovi che sarà nei cinema italiani dal prossimo 18 dicembre 2014, un bel po' di clip video.

Video estratti da Big Hero 6 della Disney


Il trailer ufficiale italiano

Incontra GoGo


Incontra Honey Lemon


Scoprire Baymax


- AA

commenti

0 Risposte a "BIG HERO 6, RECENSIONE IN ANTEPRIMA DEL FILM DI NATALE DELLA DISNEY"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.