mercoledì 23 luglio 2014

0 TRANSFORMERS 4: L'ERA DELL'ESTINZIONE. COSA RIMANE OLTRE AL CLANGORE METALLICO?

TRANSFORMERS 4: L'ERA DELL'ESTINZIONE. COSA RIMANE OLTRE AL CLANGORE METALLICO?
C’era da aspettarselo da Michael Bay. Se il precedente lungometraggio dedicato ai robot della Hasbro ha avuto qualche segno di cedimento, il quarto capitolo intitolato L’era dell’estinzione ed ancora oggi nelle sale, è un completo disastro.

Quasi tre ore di film, effetti speciali che superano la media, un cast dal grande respiro, ma nonostante le premesse in Trasformers 4 a mancare sono le vere emozioni che, solitamente, un lungometraggio di Michael Bay riesce a regalare.


Primo capitolo di una nuova trilogia, L’era dell’estinzione, ha l’insano compito di svecchiare il fruttifero franchise e traghettare la vicenda stessa verso un’altra direzione. Più intimistico dei precedenti e con un cast tutto nuovo, Transformers 4 di bello ha solo dei roboanti effetti speciali ed una colonna sonora di grande impatto, il resto è noia.

Un vero peccato per il nuovo lavoro del regista di Bad Boys ed Armageddon, perché nonostante tutto, bastava poco per rendere questo lungometraggio superiore alla media;  un accorgimento al plot, un po’ di spessore ai personaggi, tagliare una buona mezz’ora di girato e forse, Transformers 4, poteva anche essere un buon blockbuster estivo. Invece si è deciso di inforcare la via del drama di formazione, puntando su un rapporto tra padre e figlia, mentre alle loro spalle si tessevano intrighi aziendali ed una lotta impari prendeva forma. La vicenda stessa infatti è molto confusa, frammentaria, i dialoghi sono pieni zeppi di retorica, ed i personaggi principali non hanno l’appeal giusto.

Solo Mark Wahlberg è sempre al top della recitazione ma il suo personaggio non è stato comunque incisivo come ci si aspettativa, perché si è accerchiato di alcuni volti giovani del panorama cinematografico che non sono riusciti ad empatizzare con il pubblico; solo Stanley Tucci insieme a Mark  Wahlberg ha risollevato le sorti di una pellicola che a conti fatti è stata un completo spreco di sodi.  Con poche idee a disposizione, Michael Bay,  ha quindi scritto e diretto un lungometraggio pretenzioso, senza una verve comica, e con la consapevolezza purtroppo che il pubblico lo apprezzerà lo stesso.

Incassi da capogiro per il quarto capitolo di questo franchise che risulta essere un reboot piuttosto che un vero e proprio sequel; si tagliano i ponti con la scanzonata trilogia, con Shia Lebouf e si aprono le porte ad un film più adulto che però pecca di presunzione. La guerra tra Autobot e Decepticon continua ma questa volta sono gli umani stessi una minaccia per la salvaguardia della Terra. Una società di ricerca vuole infatti costruire un Trasformers per dei scopi assurdi e puramente economici, senza rendersi conto che una minaccia proveniente dallo spazio più profondo, sta per mettere in pericolo le sorti dell’umanità. Su questo incipit si conoscono le vicissitudini della famiglia Yeager, che si trova nel bel mezzo di una battaglia epocale e molto pericolosa.


Quindi dopo un primo capitolo dalle grandi aspettative, un sequel discreto (la Vendetta del Caduto), ed un terzo film carino ma non troppo (L’oscurità della luna), L'era dell’estinzione non convince per nulla. Poche sono le note di merito, molti i punti deboli. Ormai anche i blockbuster di nuova generazione non regalano più un vero e proprio divertimento, sono diventati una semplice macchina macina soldi; lo erano comunque già in passato, ma prima avevano il loro perché.

Carlo Lanna 

  

commenti

0 Risposte a "TRANSFORMERS 4: L'ERA DELL'ESTINZIONE. COSA RIMANE OLTRE AL CLANGORE METALLICO? "

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.