mercoledì 4 giugno 2014

0 [RECENSIONE] I SOLCHI DEL DESTINO DI PACO ROCA


Paco Roca, intervistato nel #22 di Comic-Soon dopo il successo di Rughe, torna con una storia toccante che affonda le radici nel cuore della Storia, nella guerra civile de La Retirada republicana, l’esodo dal territorio spagnolo dei combattenti antifascisti che, al termine della guerra civile, impossibilitati a proseguire la lotta contro le truppe franchiste ormai dilaganti, cercarono scampo dalla feroce repressione dei vincitori rifugiandosi in Francia. Scoprite la recensione di questo volume dopo il continua a leggere...

Tra I solchi del destino e Rughe esiste forse una continuità che, nonostante traspaia dalla vicinanza dei due titoli, solo l’autore potrebbe svelarci. Certo possiamo individuare noi stessi un forte filo conduttore che unisce i due volumi al tratto della stessa penna: la capacità di riabilitare la vecchiaia, rendendo protagonisti personaggi che hanno già percorso gran parte del loro cammino.


L’autore si fa personaggio e il protagonista si fa narratore. Vediamo Paco Roca stesso riempire le vignette del suo fumetto, dividendosi lo spazio del presente con Miguel Ruiz, burbero vecchietto di origine spagnola, che gli (ci) svelerà pian piano le innumerevoli avventure di cui è stato interprete.
La storia si divide così sull’asse temporale, facendo coesistere, grazie anche all’utilizzo acuto dei colori e del contorno delle vignette, il tempo attuale dell’intervista di Paco al passato fitto di ricordi del suo interlocutore. Un passato che la storia è arrivata a trascurare nonostante il suo fondamentale apporto al corso della stessa, che l’autore riabilita scavando da abile ricercatore.


Leggeremo un libro storico, i cui protagonisti sono realmente esistiti e le cui vicissitudini farciscono una trama tessuta attraverso una minuziosa ricostruzione, avvenuta anche con l’aiuto di esperti del settore. La lettura ci farà sentire in compagnia di un eroe militare che ci racconta le vicissitudini vissute durante la guerra contro il nazismo, sottolineando il ruolo – spesso dimenticato – dei repubblicani spagnoli.

Ruiz è un eroe che vive nell’anonimato, ancora fedele all’ideale di libertà e patriottismo che ha animato la sua partecipazione alla guerra civile per la liberazione della Spagna dalla dittatura franchista. A seguito della sconfitta è costretto insieme a molti altri, circa 15.000 persone, a scappare dalla sua patria, per trovare rifugio nel continente africano. Qui parteciperà alla sconfitta delle truppe dell’asse nella campagna di Tunisia, verrà spedito in un accampamento in Libia e arriverà anche in Marocco. Forte del suo antifascismo, si imbarcherà poi, con altri commilitoni, di nuovo per l’Europa, dove diventerà protagonista della liberazione di Parigi e della Francia.

Non è una storia che mira al coinvolgimento emotivo d’impatto e al pathos devastante: racconta i fatti con la pacatezza  e il distacco del ricordo, espediente narrativo che permette l’imparzialità. Una descrizione di alto ritmo, a contrasto con la poesia di Rughe, che ci permette comunque di affezionarci al protagonista, comprendendone scelte, passioni e pecche come fosse un nostro parente. La riabilitazione di un anziano inizialmente ignorato, la cui saggezza ed esperienza diventeranno durante lo sviluppo della storia di interesse per i più piccoli e di esempio per gli adulti.
Un libro premiato anche dalla critica, non solo in Spagna, ma anche nel nostro paese, con il Gran Premio Romics 2014.

I Solchi del destino
Paco Roca
Tunué 2013
Brossura, 326 pagine a colori, 24 Euro
Il sito dell'editore

- Michela Coletto

commenti

0 Risposte a "[RECENSIONE] I SOLCHI DEL DESTINO DI PACO ROCA"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.