giovedì 27 marzo 2014

0 [RECENSIONE] MATADOR - LA VITA DI UN TORERO A FUMETTI



Diàbolo Edizioni, etichetta italo-spagnola, ha presentato durante il Cartoomics una graphic novel che inaugura la linea di biografie storiche di questa casa editrice: Matador di Manolo Lòpez Poy e Miguel Fernàndez.

Scopri la recensione dopo il continua a leggere


Sin dal titolo è chiaro l’argomento principale intorno a cui ruota tutta la storia: i toreri e le corride. Ma è un libro che ci regala di più. Siamo in Spagna e la biografia che ci viene narrata è quella di un matador in particolare, Lorenzo Pascual detto Monteño, il cui sogno di diventar torero non solo permea l’intera sua vita, ma fa da filo conduttore al racconto storico delle vicende spagnole del ‘900. Intervallando le fasi di vita del personaggio, ci verranno presentati con precisione la Guerra Civile e la dittatura franchista, così come il fermento artistico-culturale, che possiamo vivere con trasporto nelle vignette dettagliatamente disegnate. Alle descrizioni oggettive e cronachistiche delle schede, si sommano i dettagli del racconto soggettivo e da entrambi trasudano la povertà e le barbarie degli scontri civili e della dittatura, così come la voglia di riscatto e di riuscita. Nonostante le difficoltà dovute al contesto storico e alla pericolosità della tauromachia, Monteño riuscirà a costruirsi un’importante carriera soprattutto emigrando in Sudamerica. Un successo che non vivrà mai appieno, desideroso di ricevere onori anche in una patria incapace - per negligenza o per cause contingenti -  di dargli il giusto apprezzamento.
Malgrado il gusto amaro del suo sogno realizzato con fatica, rimarrà legato alla sua passione verso la corrida e verso gli animali che tanto ammira - i tori - sino alla pagina finale del libro, a testimonianza di un rispetto verso la propria indole e i propri ideali.
Ed è proprio dalla voce di quel vecchietto che vediamo di spalle alla fine che sembra scaturire tutta la storia, ammantata dal distacco del ricordo. 
Una graphic novel che non sembra voler raccontare una storia epica ed eroica, ma la faticosa battaglia giornaliera per portare avanti le proprie passioni, accettando le sfide e le difficoltà senza perdere la voglia di lottare.

Matador
di Manolo Lòpez Poy e Miguel Fernàndez
Cartonato, 88pp. a colori, 14,95 Euro.
Sito dell'editore

- Michela Coletto

commenti

0 Risposte a "[RECENSIONE] MATADOR - LA VITA DI UN TORERO A FUMETTI"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.