giovedì 13 febbraio 2014

0 AKIRA, FILM DAL VIVO: INTERVISTA AL REGISTA JAUME COLLET-SERRA

akira film dal vivo intervista regista concept art
Sul sito Comingsoon.net (badate bene, noi siamo Comic-Soon NdR) è apparsa un'interessante intervista a Jaume Collet-Serra regista del film dal vivo di Akira.

Come ricorderete è tornato in auge il progetto di un film dal vivo del capolavoro di fantascienza di Katsuhiro Otomo che, dopo aver bloccato l'idea di realizzare un film con 90.000 dollari di budget e Garrett Hedlund nel ruolo di Kaneda, era stato ridimensionato e la Warner Bros aveva affidato la regia appunto a Collet-Serra

L'occasione è stata la presentazione del film Non-stop con Liam Neeson, che aveva già diretto in Unknown - Senza identità e che dirigerà in Run All Night. Ha innanzitutto confermato che è ancora al lavoro su Akira.

Dopo il "Continua a leggere..." le sue parole.


L'intervista al regista di Akira

Jaume Collet-Serra inizia dicendo che il film dal vivo sarà diverso dal manga, pur mantenendone lo spirito, come dopotutto lo era l'anime.

Mi piace molto che mi stanno aspettando per partire. Questo è un lavoro diverso, perché devi essere rispettoso del materiale originale. Otomo ha adattato il proprio manga in un anime e le due cose sono completamente diverse. Credo che l'unico modo per fare una versione live di Akira sia quello di prenderne lo spirito e adattarlo. Così sarà diverso, come l'anime lo è stato dal manga.
Molto duro nei confronti della trama che non sarà per niente "facile" e con "spiegoni" in quanto per lui è un film esistenziale.

Penso che non si possa fare un film su Akira e sperare che tutti lo comprendano. Come anche in altri casi, in pratica fai tre, quattro film in uno. Se sei un fan, sai già di cosa si tratta e vedi che è ambientato nello stesso mondo, ma cercare di semplificarlo sarebbe un errore. Penso che se a un certo punto un personaggio cercasse di spiegare al pubblico cosa accade, sarebbe un problema per me. E' più simile a un'opera esistenziale. Akira può essere spiegato solo con il manga, anche l'anime è difficile da seguire (concordiamo NdR). 
A sorpresa critica i personaggi di Kaneda e Tetsuo, dicendo che non saranno protagonisti del suo film.

Spero di presentare personaggi forti dato che nella mia bozza i personaggi principali non sono i protagonisti. A dir la verità nessun persoanggio del manga è interessante. Tetsuo lo è perché gli accadono molte cose negative. Kaneda è così bidimensionale. Questo fa parte della cultura giapponese: non hanno mai personaggi forti. Sono a servizio della storia. 
Jaume Collet-Serra apre anche a possibili sequel del film perché presenterà uno scenario in cui si potranno realizzare anche altre storie in futuro e quello sarà il punto di forza del film.

Nella mia versione, avrete una storia che accade in quell'universo dove sarà presente anche un po' di mistero. Quindi, se sarete interessati, faranno Akira 2 & 3 e allora si approfondirà maggiormente quel mondo. Lo amo, un sacco di gente ama quello scenario, quindi perché non indulgere un po' e vedere come sarebbe se fosse vero? Non voglio spiegare tutto ma a chi non piacerebbe passare due ore nel mondo di Akira e seguire le vicende di un personaggio "cool"? Questo è tutto quello che voglio offrire: due ore in un mondo che si può effettivamente immaginare. Stiamo lavorando su di esso. 
Da quanto abbiamo capito, questo film dal vivo di Akira più che la trasposizione del manga sarà una storia di film di fantascienza ambientato nello stesso scenario ideato da Katsuhiro Otomo ma con personaggi diversi (crediamo mantenendo comunque lo stesso immaginario visivo). Non ci saranno Kaneda e Tetsuo, ma probabilmente sarà una storia che funzionerà uguale... peccato che si chiamerà Akira, deludendo i puristi.

E voi cosa ne pensate?

PS L'immagine d'apertura è tratta dal concept art di James Clyne che gli ha commissionato la Warner Bros per Akira. I personaggi si chiamano Kaneda, Travis e Cyrus.

commenti

0 Risposte a "AKIRA, FILM DAL VIVO: INTERVISTA AL REGISTA JAUME COLLET-SERRA"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.