venerdì 2 agosto 2013

0 LE CINQUE REGOLE DEL PERFETTO SKETCH HUNTER

LE GUIDE DI COMIC-SOON

Giacomo Bevilacqua, autore di A Panda Piace, e Leo Ortolani, papà di Rat-Man, disegnano un team-up allo stand Panini.





Se vi è capitato di andare a una fiera del fumetto, una di quelle serie - non una sagra della salsiccia travestita, dove t'incartano il panino con le pagine di Topolino -, avrete sicuramente fatto caso a quella fila di persone che principia davanti a uno stand e finisce fuori dal tendone, in prossimità dell'incrocio (e sarebbe proseguita anche oltre se non fosse passato l'autobus delle 12 a sfoltirla un po').

Tutte queste persone, chi con un album da disegno, chi con un albetto, chi con un pezzo della parete di casa, attendono il proprio turno per ricevere uno sketch da un tizio chino all'altro capo del tavolino. Un tizio fuori dal comune, evidentemente. Magari vi siete avvicinati per scoprire che era il disegnatore di [immaginare qui il vostro supereroe preferito], guarda caso il vostro supereroe preferito, ma avete desistito per via della coda (o dell'autobus delle 12.15), non sapendo di aver commesso un errore gravissimo, ora vi diremo perché:

In realtà a molti disegnatori piace fare sketch, soprattutto in occasioni come questa

Gli sketch hanno un valore. Sissignori... sono opere uniche realizzate da un professionista. A volte raggiungono anche un discreto valore economico, un po' come le tavole originali, ma davvero vendereste un disegno del vostro supereroe preferito realizzato dal suo stesso creatore? (Nel caso non l'aveste capito, la domanda è un test per verificare il valore affettivo).

Ora, non è importante se il vostro scopo è piazzare su ebay o sulla parete di casa lo sketch conquistato con fatica, ciò che conta è rendere il più piacevole possibile l'incontro tra voi e il disegnatore con cui trascorrerete dai 5 ai 30 minuti. Del resto, se non gli avete pagato una commission, vi sta facendo un favore. Ecco per voi, quindi, le cinque regole del perfetto sketch hunter!



1. Siate pazienti.
La persona davanti a voi magari sta disegnando da 8 ore e sbuffargli in viso di certo non lo aiuterà a regalarvi un bel disegno.

2. Siate consapevoli
Chiedere una Vampirella al disegnatore di Paperino potrebbe non essere indicato. 

3. Siate rispettosi
Lo sketch è un lavoro d'arte fatto per voi, quando ve lo consegnano, non piegatelo in quattro per poi ficcarlo malamente in tasca, ma riponetelo con cura in un luogo adatto. Non sapete dove? Vuol dire che non avete seguito la quarta regola.

4. Siate forniti
Minimo indispensabile: Cartellina rigida, buste di plastica
Extra: 2 album di fogli A4 (ruvido e liscio) da 220gr., 1 album di fogli colorati, matita, gomma, penna, temperino, colori.

5. Siate informati
Prima di mettervi in fila, informatevi se bisogna acquistare l'albo per ricevere il disegno o se c'è una lista. Eviterete di perdere tempo e di creare difficoltà al disegnatore.

Non dimenticate, infine, di crearvi un album su facebook per condividere il vostro tesoro.
Buona caccia!

commenti

0 Risposte a "LE CINQUE REGOLE DEL PERFETTO SKETCH HUNTER"

Dicci cosa ne pensi

Il tuo commento è importante, grazie!

Cerca nel blog

FIERE OTTOBRE 2016

- 1/2 > Romics - Nuova Fiera di Roma, quartiere fieristico situato sulla Via Portuense. Ore 10 - 20. Info: www.fieraroma.it | www.romics.it


- 2 > La Via del Fumetto & Disco - Via Emilia, 15057 Tortona (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: http://www.lafieradelfumetto.com/


- 8/9 > ALEComics - Cittadella di Alessandria, Caserma Montesanto (AL). INGRESSO GRATUITO. Info: www.alecomics.it


- 8/9 > San Donà Fumetto - Padiglione Fieristico "Area Ex Papa", Via Pralungo 9, 30027 San Donà di Piave (VE). Ore 10.00 - 19.00. Info: www.sandonafumetto.it


- 28/29/30/31 [Qui trovate Comic-Soon] > Lucca Comics & Games - Città di Lucca. Info: www.luccacomicsandgames.com



Scopri tutte le altre fiere in Italia

Pierz [per la tua pubblicità - Redazione Comic Soon]

Post più popolari

© Solone Srls 2014. Powered by Blogger.